CO2 Monitor
Sviluppo di tecniche innovative per il monitoraggio dei siti di stoccaggio dell'anidride carbonica (CO2)
English version
Home

Work packages

Eventi

Pubblicazioni

Demoscene

Risultati

Contatti

Links

Compiti del progetto:

Work Package 1 (230 k€): Prove geologiche in-situ. Flavio Poletto e Gualtiero Böhm.

• Caratterizzazione geofisica del sito OGS-Pitop da esperimenti sismici.
Logs elettrici per stimare la resistività.
• Inversione tomografica della velocità e analisi del Q factor.
• Simulazione di iniezioni di CO2 e dei dati geofisici.

Work Package 2 (120 k€): Propagazione di fluidi e microsismicità dovute a iniezione di CO2.
José M. Carcione, Davide Gei, Stefano Picotti and Fabio Cavallini.

• Modellazione mono e bi-fase della propagazione di fluidi per ottenere pressione e saturazione.
• Soluzione analitica bi-fase della propagazione dei fluidi.
• Un modello sismico per relazionare le proprietà elastiche, alla porosità, saturazione, tipo di fluido e permeabilità.
• Modellazione elettromagnetica e tomografica cross-well e dalla superfice al pozzo.
• Emissioni acustiche e registrazioni in pozzo e in superficie.
• Un metodo per localizzare la nuvola di micro fratture.

Work Package 3 (260 k€): Rilevazione delle perdite di CO2 nell'atmosfera. Michela Vellico.

• Identificazione della soluzione migliore (da satellite, sistemi terra aria) per rilevare le perdite di CO2 nell'atmosfera.
• Test di sistemi "remote-sensing". La Caldera di Latera.

Work Package 4 (240 k€): Impatto delle perdite in ambiente marino. Cinzia De Vittor.

• Studio degli effetti di fatica indotti su micro-organismi dalle variazioni di pH dovute ad emissioni di CO2.
• Variazioni indotte dalla CO2 sui processi di trasferimento di energia legati alla rete trofica.
• Processi di diffusione chimica indotti dalla CO2 all'interfaccia acqua sedimento.
• Accumulo nei bivalvi di sostanze tossiche trasportate da flussi di CO2 attraverso i sedimenti.
• Miglioramento delle tecniche di monitoraggio.

Area Science Park (120 k€): Laura Minen and Riccardo Priore.

• Definizione dello stato dell'arte relativa a progetti CCS.
• L'analisi dei risultati del progetto e le conclusioni per identificare le opportunità di trasferimento tecnologico.
Istituto di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale - OGS
Borgo Grotta Gigante, 42/c Sgonico
34010 - Trieste (Italia)

Tel.: 040 21401
Fax OGS-GEO: 040 327521

Sfondo:
Manuela Sedmach
"destinazione provvisoria"
acrilico su tela
140x280
2007